CAPENA: LA RISPOSTA AD ALCUNE ISTANZE/INTERROGAZIONI PRESENTATE DAL CONSIGLIERE COMUNALE ANGELA MONTEREALI DEL “MOVIMENTO CAPENA ANNO ZERO”, DOPO UN SOLLECITO DA PARTE DEL MEDESIMO CONSIGLIERE

Nella sottosezione “Le Mie Battaglie in Comune” della sezione “Filo Diretto con il Consigliere Comunale Angela Montereali” del sito Internet del “Movimento Capena Anno Zero” è stata pubblicata, in corrispondenza dell’istanza n. 21 e dell’istanza n. 42, la risposta che, con protocollo n. 2478 (o 1478) e con data a prima vista non leggibile (ma sicuramente ricadente nell’anno 2012), è stata data da Funzionario apicale, il quale in essa fa rilevare che, per quanto riguarda la nota prot. n. 9070 del 09.06.2010, la risposta alla quale è stata sollecitata con nota prot. n. 16806 del 12.10.2011, la stessa non era stata riscontrata poiché non richiedeva espressamente una risposta scritta, ma solamente instava per il non ripetersi degli episodi segnalati dai Consiglieri istanti e relativi all’accesso agli uffici comunali, e che, comunque, un seguito alla segnalazione era stato dato con nota diffusa via intranet agli uffici comunali con messaggio 76155/2010 in data 05.07.2010, nel quale si sollecitavano i destinatari “seppur in termini generici, ad adoperare attenzione nella regolarità dell’accesso presso gli uffici pubblici e nella visione di atti e documenti“; nella stessa nota di risposta prot. n. 2478 (o 1478) del 2012 il Funzionario apicale, per quanto concerne la nota prot. n. 11718 del 05.07.2011, la risposta alla quale è stata sollecitata con la già surrichiamata nota prot. n. 16806 del 12.10.2011, rappresenta che la nota prot. n. 11718 del 05.07.2011, sulla pubblicazione integrale delle determinazioni dirigenziali nell’albo pretorio online, era diretta al Sindaco e solo per conoscenza al Funzionario apicale in questione, il quale, tuttavia, in considerazione del carattere puramente amministrativo della richiesta, alfine risponde, facendo presente che, perché possa disporsi la pubblicazione del testo delle determinazioni dirigenziali nell’albo pretorio online, occorre prima adottare “uno specifico Regolamento, che definisca le tipologie di atti da pubblicare e con quali modalità (ad esempio omettendo i dati da tutelare in ossequio alla privacy)” – regolamento il quale è, trascorso circa un anno dall’entrata in vigore dell’albo pretorio online all’inizio del 2011, “ancora in fase istruttoria“.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: