CENNI A STORIE DELLA CAPENA CHE FU: UNA CONTROVERSIA SULLA LOCALIZZAZIONE DELLE CASE POPOLARI

Mezzo secolo fa, a cavallo tra il 1960 e il 1961, secondo quanto alcuni anziani affermano di ricordare, l’allora Sindaco informò gli altri esponenti della maggioranza che una commissione del Genio Civile, da lui ricevuta e accompagnata, aveva prescelto come luogo nel quale avrebbe dovuto essere costruito un lotto di case popolari un terreno, il quale, prossimo alla località San Marco, era incidentalmente di proprietà di un commerciante romano di calzature, che era in buoni rapporti con il predetto Sindaco, il quale, sempre secondo i ricordi di alcuni anziani, aggiunse che il proprietario si era convinto a cedere il terreno a 3.000 lire al metro quadro, anziché a 4.000 lire al metro quadro.

Proprio qualcuno che faceva parte della stessa maggioranza, che aveva espresso il Sindaco, affermò, secondo i ricordi di qualche anziano, che un proprietario fondiario locale, figliuolo di un Sindaco del passato, era disposto a cedere a 1.000 lire al metro quadro un appezzamento in località “Bombelli”, perché vi fossero costruite le case popolari: questa localizzazione, oltre ad una molto maggiore convenienza di prezzo, presentava anche un altro vantaggio, e cioè il fatto di richiedere una spesa per opere di urbanizzazione molto inferiore a quella che avrebbe richiesto la localizzazione delle case popolari vicino a San Marco, in zona ben più distante dal centro abitato di allora.

E così, a quanto pare, quel lotto di case popolari fu alfine realizzato a “Bombelli” e non vicino a San Marco. Secondo i ricordi di anziani, alcuni esponenti della maggioranza di allora espressero considerazioni basate sul principio espresso nella nota massima andreottiana per la quale a pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: